Mese: Febbraio 2024

Smog e misure emergenziali: i blocchi delle auto non funzionano

Meglio tornare alle targhe alterne e alle domeniche a piedi e lavorare per misure strutturali Il Comitato Torino Respira commenta la nuova direttiva Ue sulla qualità dell’aria e ricorda che servono misure strutturali e nel breve termine misure efficaci e monitorate Martedì 20 febbraio, le istituzioni dell’Unione europea hanno raggiunto un accordo sulla nuova direttiva … Read More

Gennaio 2024: pessimo inizio per la qualità dell’aria a Torino

Il Comitato Torino Respira ha analizzato i dati della qualità dell’aria del mese di gennaio 2024: la media delle concentrazioni di PM10 nella stazione di Torino Lingotto è stata tre volte il valore raccomandato dall’OMS. Il Comitato lancia anche la nuova attività di monitoraggio: l’ozono Le prime settimane dell’anno hanno avuto livelli di inquinamento molto … Read More

Direttiva europea sulla qualità dell’aria. Appello all’Italia: non rinviamo al 2040 gli obiettivi

Cittadini Per l’Aria, Comitato Torino Respira Direttiva europea sulla qualità dell’aria. Appello all’Italia: non rinviamo al 2040 gli obiettivi, comporterebbe la morte prematura di più di 100.000 persone nel nostro Paese.   [ARTICOLO SCIENTIFICO E DATI NELLA CARTELLA STAMPA]  Milano – Torino, 2 febbraio 2024. È stato pubblicato ieri lo studio scientifico di un importante gruppo … Read More